Progetto STRIM

Nexsoft progetto STRIM

Il progetto STRIM è un prototipo di un prodotto a supporto della diagnosi medica. 

Il prodotto permette una maggiore accuratezza ed efficacia della refertazione di una determinata patologia rispetto alle attuali strumentazioni diagnostiche esistenti in campo medico.

Descrizione

Il prototipo è stato realizzato su un determinato distretto medico, quale quello del cervello umano, che data l’intrinseca complessità dal punto di vista della diagnosi medica, in termini di risultato finale dovrebbe fornire apprezzabili risultati tali da consentire una successiva ingegnerizzazione e rapido inserimento sul mercato.

Il miglioramento indotto dall’introduzione sul mercato di un prodotto che combina una o più fonti diagnostiche differenti, in uno strumento integrato di visualizzazione e simulazione di un organo umano, impatta in modo predominante nei reparti ospedalieri ed in tutti i centri medici utilizzatori di imaging diagnostico: neurochirurgia, ortopedia,traumatologia, pneumologia, ecc..

In questi ambiti è infatti sempre presente una forte componente tecnologica; oltre ad apparati diagnostici tecnologicamente avanzati ed orientati ad una gestione digitale delle immagini, risulta prezioso uno strumento capace di combinare gli “output” di tali strumentazioni e visualizzarli in un ambiente integrato, tale da consentire un corretto interventi terapeutico.

Il processo del cliente finale utilizzatore di tale prodotto, nelle varie fasi della diagnosi e dell’utilizzo della strumentazione diagnostica in suo possesso viene modificato sia nella fase preliminare (pre-processing/acqusizione) sia nella fase finale conclusiva, cruciale per la corretta diagnosi: individuate le strumentazioni diagnostiche da utilizzare per la patologia in esame, i risultati prodotti possono essere integrati in un “player” di visualizzazione 3D “immersivo” con elevate performance in misura proporzionale all’hardware utilizzato.

Info aggiuntive

Operativamente, il sistema realizzato permette:

provenienti da strumentazioni diagnostiche differenti

La ricostruzione tridimensionale e visualizzazione stereoscopica di organi umani a partire da una o più metodiche diagnostiche;

sia utilizzando sistemi di puntamento avanzati (cyberglove) e sia tecniche di GR (gesture recognition)

in tempo reale

Come possiamo aiutarla?

Può contattarci recandosi presso i nostri uffici oppure può compilare il form di contatto online.