Scroll Top

Fusandolo alla Minerva

Nexsoft - Fusandolo alla Minerva- App Turismo
DETTAGLIO PROGETTO

Partner
Direzione del Giardino della Minerva

Periodo
2022/2023

Area di servizio
Ricerca

Fusandolo alla Minerva

Nexsoft ha creato una app che permette un’innovativa esperienza di visita grazie al progetto “Fusandolo alla Minerva”,.

Il Giardino della Minerva è un gioiello di storia e natura incastonato nel cuore di Salerno. La app realizzata da Nexsoft porta nel giardino storico la magia della realtà aumentata, offrendo ai visitatori una modalità unica e coinvolgente per esplorare la ricchezza botanica e culturale del luogo.

Scaricando un’app dedicata su smartphone o altri dispositivi mobili, i visitatori hanno la possibilità di essere accompagnati virtualmente da Fusandolo, uno gnomo narratore creato dalla matita di Enzo Lauria, noto esponente della scuola salernitana del fumetto. Fusandolo agisce da cicerone digitale, conducendo gli ospiti in un percorso di scoperta attraverso i sentieri del giardino, illustrando la teoria dei “quattro umori” che ha radicato la pratica terapeutica medievale salernitana e influenzato gli studi di botanica medica.

Il progetto non solo rende omaggio alla tradizione medica che ha reso famosa Salerno in tutto il mondo medievale, ma stabilisce anche un dialogo fecondo tra passato e presente, tra il patrimonio culturale e le tecnologie più avanzate. I visitatori possono inquadrare le etichette botaniche presenti nel giardino per attivare contenuti in realtà aumentata: approfondimenti, aneddoti e curiosità vengono rivelati in modo interattivo, arricchendo l’esperienza di visita con informazioni e storie legate alle piante e alla loro importanza nel contesto della medicina storica.

Promosso e coordinato scientificamente dalla direzione del Giardino della Minerva, il progetto “Fusandolo alla Minerva” mira a creare una sinergia tra la fruizione culturale contemporanea, sempre più orientata verso modalità tecnologiche e immersive, e la valorizzazione del patrimonio storico e botanico salernitano. È un esempio eccellente di come la tecnologia può essere impiegata per avvicinare il pubblico alla cultura e alla storia, rendendo l’apprendimento un’avventura affascinante e coinvolgente.

“Fusandolo alla Minerva” invita quindi visitatori di tutte le età a esplorare il Giardino della Minerva sotto una nuova luce, offrendo loro una chiave di lettura moderna e interattiva per comprendere e apprezzare la profonda connessione tra la natura, la scienza e la storia della città di Salerno.

Questo sito utilizza cookies propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione.
Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la Cookie Policy.

USO DEI COOKIE

Se abiliti i cookie nella tabella sottostante, ci autorizzi a memorizzare i tuoi comportamenti di utilizzo sul nostro sito web. Questo ci consente di migliorare il nostro sito web e di personalizzare le pubblicità. Se non abiliti i cookie, noi utilizzeremo solo cookies di sessione per migliorare la facilità di utilizzo.

Cookie tecnicinon richiedono il consenso, perciò vengono installati automaticamente a seguito dell’accesso al Sito.

Cookie di statisticaVengono utilizzati da terze parti, anche in forma disaggregata, per la gestione di statistiche

Cookie di social networkVengono utilizzati per la condivisione di contenuti sui social network.

Cookie di profilazione pubblicitariaVengono utilizzati per erogare pubblicità basata sugli interessi manifestati attraverso la navigazione in internet.

AltriCookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono cookie di statistica, social media o pubblicitari.